LOGOPEDIA II

Crediti: 
9
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il Corso Integrato di Logopedia II prevede i seguenti obiettivi formativi:

- Consentire allo studente di conoscere e comprendere, a livello di base, i meccanismi di proliferazione e morte cellulare e loro alterazioni nella biologia dei tumori, la patogenesi di alcune i malattie su base genetica e metabolica ed i fenomeni di risposta al danno.
- Consentire allo studente di conoscere e di comprendere gli elementi essenziali delle diagnosi cliniche e strumentali nell'ambito delle patologie audio-vestibolari.Lo studente deve acquisire la capacità di utilizzare la conoscenza e la comprensione allo scopo di interpretare i diversi quadri clinici, con particolare attenzione alla diagnostica differenziale delle ipoacusie e delle vertigini periferiche.

-Consentire allo studente di conoscere e comprendere gli elementi essenziali per definire il quadro clinico dei disturbi dell'apprendimento e dei DSL in età evolutiva, allo scopo di renderlo capace di applicare le conoscenze e le capacità di comprensione acquisite per definire il quadro clinico dei DSL, progettare un adeguato bilancio logopedico che porti a definire il trattamento riabilitativo. Per raggiungere tale obiettivo il corso deve portare lo studente ad acquisire autonomia di giudizio e abilità comunicative in modo da riuscire a comunicare in modo chiaro e privo di ambiguità le conoscenze e la ratio ad esse sottese ai diversi interlocutori che costituiscono l’equipe clinica che interviene nella diagnosi e riabilitazione dei DSL e dei disturbi dell'apprendimento. Il Corso pertanto deve sviluppare nello studente quelle capacità di apprendere che lo porteranno ad agire con autonomia professionale attraverso tutti gli atti professionali definiti dal codice deontologico del logopedista: bilancio, consulenza, educazione,riabilitazione, monitoraggio, programmazione del trattamento, prevenzione, revisione del programma di intervento, semeiotica, testatura, valutazione/verifica dell'efficacia della terapia.

Contenuti dell'insegnamento

Il Corso integrato prevede i seguenti moduli:
Patologia generale; Audiologia; Logopedia nei DSL e nei disturbi dell'apprendimento; discipline dello spettacolo. Le lezioni pertanto sono rivolte ad approfondire aspetti di patologia generale, di semeiotica clinica e strumentale dell'apparato uditivo e dell'apparato vestibolare. Vengono, poi, approfondite alcune patologie otologiche, quali l'otosclerosi e le flogosi acute e croniche dell'orecchio medio (otiti, otite media cronica, colesteatoma).
Quindi vengono svolte lezioni sull’analisi comparativa tra Disturbi specifici di linguaggio (DSL)in età evolutiva e i Disturbi di linguaggio secondari ad altre patologie di pertinenza logopedica; infine si analizzano i disturbi dell'apprendimento e i possibili trattamenti logopedici riabilitativi.

Bibliografia

J. Maier e Mariotti “Elementi di Patologia Generale e Fisiopatologia” McGraw-Hill
Roberto Albera - Giovanni Rossi: OTORINOLARINGOIATRIA (III° edizione).Edizioni Minerva Medica
G. Sabbadini ( a cura di) Manuale di Neuropsicologia dell’età evolutiva Ed. Zanichelli.

Metodi didattici

Durante le lezioni frontali verranno presentati e discussi gli argomenti indicati nel programma cercando di coinvolgere lo studente affinché possa essere parte attiva della lezione.L e lezioni orali prevedono la presentazione in video-proiezione dei contenuti con l'ausilio di documentazioni filmate di particolari aspetti semeiologici clinici e strumentali. Gli ultimi minuti della lezione sono riservati alle domande di chiarimento da parte degli studenti. Si prevede la discussione di casi clinici emblematici. Le lezioni frontali,inoltre, prevedono la presentazione in video proiezione dei principali contenuti teorici e delle metodologie logopediche riabilitative trattate nel corso Contemporaneamente la visione e l’analisi di filmati di casi clinici permette di fornire conoscenze e applicarle in esercitazioni pratiche.

Modalità verifica apprendimento

La verifica dell'apprendimento e delle conoscenze acquisite si svolge durante gli appelli previsti dal calendario didattico, mediante interrogazione orale, alla presenza della commissione dei Docenti del Corso Integrato. Lo studente deve essere in grado di dimostrare le conoscenze per intepretare le principali cause di patologia e le principali diagnosi clinico-strumentali delle patologie audiologiche e otologiche. La verifica dell’apprendimento e delle conoscenze acquisite in ambito logopedico prevede un esame scritto e orale riguardante i contenuti del corso: si verificherà se lo studente ha raggiunto gli obiettivi di conoscenza, di comprensione dei contenuti e di capacità di applicazione di tali conoscenze per la prevenzione, individuazione, stesura e monitoraggio del progetto riabilitativo dei DSL e dei disturbi dell'apprendimento.